Gemma Margalef Soldevila

Nata in Spagna a Barcelona, si trasferisce a Milano nel 2003. 

Per 15 anni lavora in importanti agenzie di marketing strategico, dove organizza campagne per grandi marchi italiani ed internazionali nel settore della GDO, studiando le dinamiche di prodotto in relazione al comportamento dei consumatori.

La conoscenza dei sistemi di produzione e distribuzione di massa la porta a maturare una nuova consapevolezza e decide di intraprendere un’altra strada. Un approccio radicalmente differente che rifiuta un coinvolgimento, anche solo indiretto, nel meccanismo consumistico.

Nel 2018 crea CALIU MILANO e si dedica completamente all’ideazione della sua prima collezione di paralumi con materiali totalmente sostenibili e con una produzione handmade a zero impatto ambientale. I materiali utilizzati sono completamente riciclabili.

Caliu è una parola catalana che rimanda ad una particolare atmosfera: il calore di un luogo dove ci si sente a proprio agio.

Per rendere unica questa atmosfera, ciascuno può scegliere la personalizzazione del proprio paralume combinando la forma e la tonalità dei filati per abbinarle all’arredamento e allo stile della propria casa.



MATERIALI

CALIU MILANO si impegna nell'utilizzo di materiali riutilizzabili, biodegradabili, riciclabili e non tossici. I paralumi sono progettati pensando alla lunga vita del prodotto, rendendolo smontabile, riparabile, durevole.

La realizzazione ha un’elevata efficienza energetica (ridotto consumo di energia nella fasi produttive) ed un bassissimo impatto ambientale.

I materiali utilizzati:

Ferro, per il telaio dei paralumi. l riciclo dei metalli ferrosi offre notevoli vantaggi sia da un punto di vista ecologico che economico. Come tutte le tipologie di riciclaggio dei rifiuti, riduce l’impatto ambientale e contrasta l’inquinamento. I materiali ferrosi sono materiali riciclabili al 100%. Possono essere riciclati infinite volte senza perdere alcuna delle loro proprietà originarie e per questo motivo sono oggi di gran lunga i materiali più riciclati al mondo.

Filo di cotone, per la superficie del paralume. I filati in cotone arrivano da una azienda tessile italiana che nasce nel cuore del biellese nel 1884. Ho scelto questa azienda perche lavora le fibre e le trasforma con la costante e continua ambizione di legare l'uomo all'ambiente, nella convinzione che anche in un filo può essere racchiuso un corretto modo di rapportarsi con il proprio habitat. Il cotone è una fibra naturale, sostenibile, biodegradabile e riciclabili al 100%.